NON FERMIAMOCI! Partecipiamo numerosi: Perequazione sì, sperequazione no!

Roma -

Il grave silenzio con il quale l’Autorità Politica, a distanza di una settimana dall’incontro avuto con il vice Capo di Gabinetto, pensa di archiviare prima della pausa estiva il confronto richiesto con forza dalle lavoratrici e dai lavoratori del MEF sul DM Prelex è inaccettabile.

Si ribadisce la necessità dell’immediato ritiro del DM cosiddetto Prelex per il riutilizzo delle risorse attualmente stanziate per avviare la perequazione dell’indennità di amministrazione a tutto il personale.

Per questa ragione CONFSAL UNSA, USB PI, FLP e COBAS indicono lo stato d’agitazione di tutto il personale del MEF ed una nuova assemblea cittadina per gli uffici della città di Roma contro il DM Prelex e per la perequazione dell’indennità d’Amministrazione a tutti i dipendenti del MEF.

L’appuntamento è per domani, tutti i lavoratori del MEF sono chiamati a partecipare all’assemblea cittadina del 18 luglio 2018

dalle ore 11 alle ore 14 nuovamente

a Palazzo Finanze via XX settembre, 97

si riparte dalla stanza 2187 II piano sc. B!

Il Coordinamento Nazionale USB MEF