Il Servizio Postale interno a Palazzo MEF non deve chiudere

Roma -

USB in data odierna ha chiesto all’Amministrazione un urgente incontro in merito alla chiusura dell’Ufficio Postale ROMA 2 ubicato nella sede di Via Venti Settembre, che dovrebbe avvenire il 20 maggio 2022.

Da alcuni giorni si rincorrono nei corridoi notizie differenti riguardo il motivo di tale chiusura ma la più accreditata sarebbe la richiesta di rilascio dei locali attualmente occupati dall’Ufficio postale avanzata dal MEF direttamente alle Poste Italiane per non meglio definite necessità di spazi da adibire a nuovi uffici del Dicastero.

USB ritiene che se tale indiscrezione fosse confermata l’iniziativa sarebbe molto grave, la “scorciatoia” presa non terrebbe in alcun conto che la chiusura di tale importante servizio recherebbe un grave danno sia all’utenza interna che esterna a Palazzo.

Inoltre, non ci è dato sapere se sia stata fatta una ricognizione degli spazi disponibili all’interno del Palazzo di via XX Settembre al fine di scongiurare una scelta così drastica.

La nostra Organizzazione Sindacale chiede all’Amministrazione di fare immediata chiarezza e di farsi parte attiva al fine di un intervento per la risoluzione del problema al fine di evitare il disservizio che si verrebbe a creare.

Continueremo ad aggiornare le lavoratrici e i lavoratori sugli ulteriori sviluppi della situazione.

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati